CEO IGP
Notizie

CHI È NICOLÒ LUPO: L'ITALIANO TRA I VINCITORI DELL'HEINEKEN IGP 2018

Quasi 2 mila chilometri. Bari e Amsterdam non sono poi così vicine. Eppure, per Nicolò, le due città sono diventate una cosa sola: le origini da una parte e, dall’altra, il presente che diventa un trampolino per il futuro.


L’anno scorso Nicolò Lupo, 28 anni, ha vinto l’International Graduate Programme di HEINEKEN, il progetto rivolto a brillanti neolaureati con il potenziale per diventare i leader di domani, con una forte vocazione all’internazionalità (qui, tutte le informazioni sul Programma e su come inviare la propria candidatura). Oggi lavora nel team di Corporate Affairs nell’headquarter della capitale olandese, ma la testa è già proiettata verso le prossime sfide.


Nicolò, in Olanda, c’era già stato: con una laurea in Giurisprudenza in tasca, qualche anno fa è sbarcato a Maastricht per un Master in Diritto Internazionale per il Commercio e gli Investimenti, un passo necessario per spiccare il volo verso una carriera internazionale che l’ha portato a collezionare esperienze in cinque paesi dell’Unione Europea prima dell’IGP.


C’era soltanto un posto disponibile nel team di Corporate Affairs e Nicolò è riuscito ad ottenerlo, passando attraverso il lungo percorso di selezione previsto dal Programme, tra giochi di logica, presentazioni di progetti e colloqui.


“Il mio obiettivo era quello di trovare un lavoro che mi permettesse di coniugare la mia formazione giuridica con con gli affari societari, la comunicazione e la responsabilità sociale d’impresa”, ha sottolineato Nicolò. “HEINEKEN – ha proseguito - mi permette di lavorare in un contesto poco gerarchico e lontano dal mondo istituzionale da cui provengo e, inoltre, ho la possibilità di essere a stretto contatto con il Corporate Affairs Manager europeo, facendo mie ogni giorno nuove skills e confrontandomi con nuove sfide”.


Durante i prossimi due anni Nicolò affronterà nuovi capitoli del suo percorso in HEINEKEN in altri due Paesi nel mondo, come previsto dal regolamento dell’IGP. “Non vedo l’ora di fare esperienza fuori dall’Europa, sono entusiasta”, ha commentato.


L’anno scorso l’International Graduate Programme di HEINEKEN ha raggiunto il numero record di 30 mila applications, con 22 assunzioni da tutto il mondo. Dal 7 novembre 2018 fino al 2 febbraio 2019 è possibile inviare le candidature per l’edizione del prossimo anno, l’11 marzo inizieranno i colloqui per i 150 selezionati mentre dal 6 maggio al 17 maggio si terranno le prove finali per i 50 talenti pronti a contendersi l’opportunità di iniziare una grande avventura nel mondo HEINEKEN.